Figlioccio

Ciao,

questo week-end trasferta a Savona per il compleanno del figlioccio che è caduto quest’anno giovedì scorso. Queste situazioni sono sempre ambivalenti per me: da una parte mi fa piacere vedere come cambia con il passare del tempo. Ha otto anni ora: vedendolo ogni due\tre mesi cambia ancora moltissimo tra un incontro e l’altro. D’altra parte avendo ancora una richiesta pressante di stare con me quando mi vede mi spaventa la cosa. Per il momento seguo il consiglio di una mia amica: approfittane fino a quando dura questa cosa, che fra qualche anno rientrerai nei rompi coglioni insieme agli altri adulti. Alla fine ha ragione: prendere tutto il buono che mi da e cercare di restituirgli qualcosa anche io.

Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...