Riprogrammazione Psico Posturo Corporea Integrata

Ciao,

questo week-end mi sono preso del tempo per me. Una giornata già programmata questa estate. Visto però gli ultimi accorgimenti di questi mesi non era scontato che avrei confermato. La giornata era dedicata ha come la nostra postura è influenzata dai nostri stati emotivi e dei nostri pensieri: la postura influenza anche i nostri pensieri. Il corso è tenuto da Simone Stacchini: la prima esperienza con lui l’ho avuta al camp del mago di maggio scorso. Esperienza molto pratica dopo la prima ora di “teoria”. Questa cosa mi piace molto, oltre il fatto che avendo dei blocchi fisici che sto faticosamente sciogliendo, usare il corpo per sperimentare e instradare la risoluzione delle situazioni anche con il corpo l’ha trovo molto potente. Pensandoci è l’approccio opposto che ho sempre seguito con la psicoterapia e la fratellanza che sono molto “analitiche”. E’ stato positivo che la giornata di ieri è stata organizzata a Firenze, così ho approfittato per fare 36 ore fuori Milano: sono sceso sabato pomeriggio e tornato a casa ieri sera.

Luca

Perché si urla quando si è arrabbiati? — D.ssa Viviana Chinello

Ci sono persone che non possono fare a meno di alzare la voce quando si arrabbiano. Sappiamo che urlare non risolve nulla, tutto il contrario, eppure a volte è quasi impossibile evitarlo. Cosa possiamo fare in questi casi? A nessuno piacciono le urla: il cervello risponde mettendoci in allerta, intensificando la tensione e spingendoci a […]

Perché si urla quando si è arrabbiati? — D.ssa Viviana Chinello

Articolo interessante per me che ho sempre convissuto con la rabbia verso me stesso.

Luca

Prossimi mesi

Ciao,

sono riuscito a trovare una quadra visto i cambiamenti avvenute durante l’ultima settimana. Per l’esperienza con wwoofer la farò a Gennaio: ho trovato un host a Finale Ligure che accetta anche per una settimana in inverno. Vediamo come andrà. Oggi ho provato a registrarmi per l’esame di cerficazione per il 20 dicembre. Ma il pagamento va in errore. Fra un pò riproverò e sa va ancora in errore aprirò un ticket. Per la cronasca voglio fare l’esame il 20 dicembre. Martedì 2 Novembre lo farò in sede vicino viale Monza a Milano: un piccolo ulteriore passo verso una nuova normalità

Da questa settimana sarò su un unico cliente fino a fine 2022: cosa positiva per me. Vedrò di far inquadrare questa cosa con l’esperienza da woofer: visto che l’idea e ripeterlo nel tempo per poi passare alla vita in agricoltura.

Luca

Ufficio

Ciao,

ieri sono stato la giornata in ufficio. Dopo quasi due anni sono andato a mangiare con i colleghi in pausa pranzo. Ho parlato con uno dei responsabili, la persona che nel lontano 2007 mi fece il primo colloquio per l’assunzione, per eventuale discorso aspettativa e ho trovato molta disponibilità. Quindi ora manca solo prendere la decisione e quando fare il grande passo, soprattutto discorso wwoof. Il discorso è stato rasserenante. Ora dovrò fare un vero piano di azione.

La giornata in ufficio è stata impegnativa. Non ero più abituato alla vecchia “normalità” della vita d’ufficio. Devo ancora elaborare le emozioni.

Luca

Giornata in sede

Ciao,

come scritto nell’ultimo post (che potete leggere qui) volevo parlare con il mio responsabile di prendere un periodo di aspettativa per fare esperienza come wwoofer. Abbiamo concordato di vederci Martedì 19 Ottobre in sede. Ho concordato con il mio responsabile diretto di passare la giornata in sede martedì prossimo. Vi tengo aggiornati su come si evolve la cosa. Sono molto positivo su questa cosa. Vi tengo aggiornati sull’evoluzione.

Luca

Ultima giornata di malattia

Ciao,

oggi giornata di malattia che mi ha dato il medico di base dal 6 Ottobre ad oggi 11 Ottobre 2011. La voglia di fare l’esperienza da wwoofer, prendendomi un periodo di aspettativa dal lavoro, si è fatto forte. Ora devo pianificare bene la cosa. Deve diventare un’esperienza per cambiare vita. L’idea che delle attività manuali mi aiuteranno a vincere l’apatia e l’ansia che mi affligge. Molto di più dell’attività collaterale che ho portato avanti dall’estate 2020 ad oggi. Sono conscio che c’è una parte di me che vuole fuggire dal discorso certificazione che non ho gstito bene in questi ultimi mesi, ma devo accettarlo. Devo anche fare questa esperienza da woofer in modalità guerriero, come ho imparato al camp di Ottobre 2020. Ho scelto 4 host che ospitano anche d’inverno, una volta concordato con il mio responsabile il periodo di aspettativa, soprattutto farmela accettare! Sento che questa ultima esperienza, che vorrei far durare qualche mese, deve essere l’ultima possibilità per risollevarmi: l’occasione in cui brucio davvero le navi come ha fatto Pizarro per conquistare gli imperi del centro sud america. Vi è mai capitato mai una situazione del genere?

Luca

WWOOF Italia

Ciao,

ho preso qualche giorno di malattia. Sto pensando seriamente di prendere almeno un’aspettativa dal lavoro. Stavo pensando a fare un’esperienza nell’agricoltura tramite il sito WWOOF Italia. Un’esperienza fisica e non solo mentale potrà essere veramente utile per fare chiarezza nella mia testa. Ora sono veramente in ossessione sulle difficoltà nello studio dei servizi aws. Cosa non buona. Soprattutto perché mette in crisi quanto ho imparato nel corso di crescita personale che sto seguendo da Maggio 2020 (insieme ai due camp che ho fatto). Sono pienamente consapevole che è un periodo di scoramento intenso, ma alquanto imbarazzante.

Luca

Aggiornamenti Vari

Ciao,

aggiornamenti vari. Sto valutando seriamente di prendere un periodo di aspettativa dal lavoro. Mi sto informando: se non per gravi motivi personali e familiari e dura che mi venga accettata dal datore di lavoro. Motivi familiari non ne ho (i miei genitori non sono in condizioni da dover darli supporto quotidianamente per motivi di salute). Motivi personali: il forte disagio in cui mi trovo può essere motivo ma devo organizzare dei corsi e attività per uscirne. Attività in cui posso certificare di aver fatto. Sià la dottoressa che mi segue e alcuni amici a cui ne ho parlato mi hanno consigliato di non farlo: al momento è un modo per scappare dalle responsabilità del lavoro e basta, Mercoledì è stata fatta riunione per le certificazioni aziendali: forzano per fare un primo tentativo entro metà novembre altrimenti non c’è tempo per rifare il test prima di Natale. Io al momento vorrei ritirarmi visti i risultati che sto avendo. D’altra parte capire gli argomenti della certificazione, oltre che superarla in se, mi serve per le attività che faccio al lavoro. Lavoro che non sopporto più. Le assenze “mentali” mi sono conferma di ciò. Questi due giorni dedicati ancora allo studio ed entro demica sera devo prendere una decisione. In una direzione o l’altra.

Nota sul corso extra-lavorativo che sto facendo: per lo studio in questo periodo sto lasciando da parte i corsi che si tengono nel week-end. E’ un buon modo per capire se mi sto concentrando sulle informazioni che mi danno ed eventualmente rinnovare ad aprile prossimo. Nota aggiuntiva: ieri sera lanciarmi dal balcone non mi sembrava una brutta idea.

Luca

Riunione di Lunedì pomeriggio

Ciao,

come ho scritto, lunedì pomeriggio riunione al lavoro per la situazione del progetto in cui sono allocato. Per me che sono in crescita è stato interessante partecipare ad una riunione in cui si espongono le proprie problematiche avute e proporre soluzioni per migliorare la situazione. Sia personale che generale della microsocietà che sono i progetti e l’azienda. Ora ho un po’ più chiara la mia situazione e i punti su cui lavorare. Di fondo è presente il poco interesse nel lavoro che faccio. Anche se devo ammettere che la mia perdita d’interesse è generalizzata. Sono in un loop in cui alla fine mi trovo bene e non voglio uscirne.

Punto da continuare ad analizzare.

Luca

Richiamo vaccino

Ciao,

questa mattina fatto il richiamo del vaccino per il covid-19. Tutto tranquillo. Mi sono preso la mattinata perché non sapevo che effetti avrebbe avuto questa seconda dose. Ora nel pomeriggio si torna a macinare con il lavoro e nel pomeriggio ci sarà la riunione che dicevo mercoledì. Vi terrò aggiornati.

Luca