Il potere dei perché NO (e di porsi le domande giuste).

Ciao,

in una chiacchierata di settimana scorsa mi hanno fatto notare un altro modo di vedere i motivi per fare le cose.

Molte cose non le faccio perché non trovo dei motivi farle. Anche se nel subconscio so che ci sono motivi per farli: salute, obiettivi da raggiungere che mi sono posto.

Non è stato un consiglio diretto ma un tipo di consiglio che ritengo sia quello giusto: ovvero il buon neo mi ha detto che quando non trova delle motivazioni per fare una cosa, si pone la domanda: Perché no?

Dopo che non trova delle motivazioni per fare una cosa passa all’azione. Ora sto cominciando ad applicare il perché no in molte azioni che ho pianificato ma non faccio. Alcune le sto facendo, altre sto capendo che sono azioni legate ad obiettivi che non sono più miei. Ma questo porta, e porterà, ad una modifica degli obiettivi che voglio raggiungere.

Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...