Riunioni dell’associazione

Ciao,

ne ho già parlato, dell’associazione che frequento (CoDA Italia) e che si basa sui dodici passi che frequento da giugno 2012: si sono quasi al decennale. Mi sono reso conto che il corso di crescita personale che sto frequentando da aprile dell’anno scorso è un’evoluzione del percorso che ho iniziato in CoDA. Mi sono reso conto, in questo ultimo mese, che nei momenti di crisi torno a frequentare le riunione dell’associazione in modo più costante: quando le uscite dalla zona di comfort mi fanno sbarellare le riunioni sono le uniche che mi ricentrano. Un pò mi spaventa: vuol dire che sto nel comodo disagio che mi ha fatto entrare nelle stanze. Le riunioni servono a uscire dal disagio non trovare un modo per starci dentro e sopravvivere in qualche modo. Devo dare atto ad un mio collega: non ho abbastanza voglia di uscire dalla mia pigrizia mentale (ho apprezzato il modo gentile di darmi del lento). Il post sfogo l’ho finisco qua.

Lato positivo di questi ultimi giorni di dicembre: sto facendo la revisione degli obiettivi che mi ero dato a inizio anno e sto buttando giù gli obiettivi del 2022).

Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...