Prozac+ – Acido Acida

HyperHouse

Brano di molto tempo fa, ormai; cose italiche, fatte discretamente con piglio similpunk e che richiamano un bel po’ la cultura dell’acido. Brandelli di testo che illuminano meglio delle mie parole, da rifletterci e immergersi nell’espansione dell’Io.

Mi sento grande come una città come una città una gigante acido suono sento solo te sento solo te il resto che cos’è.

Che viaggio strano quando tornerò poi lo rifarò poi lo rifarò così lontano non son stata mai non son stata mai già ripartirei Mi sento bene un po’ stordita ma gioiosa ma gioiosa acida dentro acida con che acida con chi acido non .

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...