Olona Greenway

Ciao,

abito nel quadrante nord-est della citta metropolitana di Milano (Sesto San Giovanni). Sono un consulente informatico e da quando ho iniziato a lavorare i clienti dove andavo erano quasi sempre collocali nei quadranti nord-ovest e sud-est di Milano. Quando nel 2019, per un breve periodo, ho lavorato in sede, Zona fermata Turro della M1, ho fatto a volte a piedi il tragitto casa lavoro passando per la Martesana, il tratto tra ponte vecchio in fondo a viale Padova e la piazza dedicata ai piccoli martiri di Gorla. Quando qualche giorno fa ho letto il post di Marco e di come ha trovato un modo per andare a lavorare in biciletta, dal post di marco potete scaricare la traccia.

Luca

Camminata mattutina

Ciao,

da giugno di quest’anno, quando si sono allentate le misure restrittive dovute al primo lockdown, ho cominciato a fare un’ora di camminata di prima mattina. Dalle sette di mattina alle otto. Con l’arrivo del freddo e delle poche ore di luce ho traslato di mezz’ora l’uscita.

Di prima mattina per una concomitanza di cose: era più fresco, avevo tempo per fare colazione e lavarmi prima di iniziare il lavoro da casa, incrociavo poca gente in giro.

Non l’avrei detto però camminare con il freddo queste ultime due settimane è piacevole. Mi aiuta a concentrarmi su una parte del corpo e riuscire a non fare andare la mente in pensieri sparsi. Alla fine ho scoperto che è una forma di meditazione.

Alba, Parco Quartiere Adriano, 14-12-2020.

Nella foto precedente sono riuscito a prendere l’alba quando è andata via la foschia.

Luca